Fino a €1.200 GRATIS
in Bonus di Benvenuto

Nessun risultato.
{[ if Heat == 1 ]} {[ endif ]} {[ if Heat == 2 ]} {[ endif ]}
{[ if Heat == 1 ]} {[ endif ]} {[ if Heat == 2 ]} {[ endif ]} {[ if HF ]} ​Registrati GIOCA PER DIVERTIMENTO {[ else ]} ​Registrati GIOCA PER DIVERTIMENTO {[ endif ]}
{{GN}} {[ if PParams ]}
{[ endif ]}
{[ if IsOP == true]} {[ endif ]}

La roulette moderna

La roulette moderna non è che un discodiviso in 37 settori (38 in quella americana) rossi e neri alternati, e numerati da 0 a 36 (da notare: lo zero, dal 1800 inoltrato, è contrassegnato in verde) – che ruota su se stesso, e sul quale viene lanciata una pallina dal croupier, in senso contrario al senso di rotazione della roulette.

Oltre alla roulette francese e alla roulette europea, esiste la variante americana, diversa dalle altre per la presenza del doppio zero. Una curiosità: la variante con doppio zero è in realtà antecedente a quella con lo zero unico, introdotta solo nel 1843 in Germania; la roulette americana ha mantenuto l’originario doppio zero, decaduto in quella europea e in quella francese.

La roulette online

La roulette online funziona come quella tradizionale: le regole sono le stesse, a seconda della variante a cui si vuole giocare.

Tuttavia, mentre non è sempre facile recarsi in un casinò per giocare dal vivo, la moderna tecnologia consente a tutti gli amanti del gioco di poter vivere tale esperienza comodamente da casa, con un vantaggio in più: i giochi di roulette che proponiamo su Voglia di Vincere permettono a chiunque di piazzare scommesse alla propria portata (cosa non sempre possibile nei casinò reali).

La roulette francese e la roulette europea sono pressoché identiche nell’aspetto, e molto simili nelle regole; entrambe prive del doppio zero, offrono maggiori probabilità di vincita al giocatore contro il banco, con un numero in meno a interferire con le puntate doppie.

In entrambe si può scommettere su puntate doppiedozzine, terzine o sestinecolonnecavalli e ovviamente sul numero pieno.

Tuttavia, la roulette francese, presenta qualche piccola variazione rispetto a quella europea, come ad esempio le regole dell’en prison o del partage: se il giocatore sta puntando su chance semplici (nero/rosso, pari/dispari, basso/alto) ed esce lo zero, con l’en prison le vincite non vanno al banco, ma vengono bloccate per il giro seguente, mentre con il partage metà delle puntate va al banco, e l’altra metà viene restituita al giocatore.

La roulette europea, invece, è il tipo più purodi roulette, senza numeri o regole aggiuntivi.

La serie Gold

Creando la serie Gold, Microgaming ha prestato particolare attenzione agli effetti grafici e sonori che caratterizzano il tavolo della roulette, rappresentati con una fedeltà unica, che permette di vivere un’esperienza pari a quella che si vivrebbe in un vero casinò.

Due varianti di roulette che Voglia di Vincere propone, Roulette Francese Gold e Roulette Europea Gold, fanno parte di questa serie: il giocatore troverà un tappeto verde riprodotto nei minimi dettagli, con un’eccezionale grafica in 3D, e sentirà tutti i suoni tipici di un casinò. Dal rumore della pallina che rimbalza sulla ruota, a quello della ruota che gira e del pubblico, tutto regala l’emozione che si prova ai veri tavoli verdi.

Se non sei ancora sicuro di come giocare alla roulette, prova le nostre roulette online gratis usando la modalità che ti permette di giocare senza spendere denaro vero.

Origini della roulette

Nata in Francia nel XVIII secolo (anche se pare vi fosse già una sua antenata in Italia, detta girella), ha un nome che significa letteralmente, in francese, piccola ruota, e sembra sia derivata dalla fusione di diversi giochi conosciuti già nel XVII secolo:

  • l’hoca, basato su una ruota a sei raggi divisa in 42 caselle e una pallina che cadeva in una delle caselle quando la ruota veniva fatta girare;
  • il biribisso, praticato in Italia tra il XVII e il XVIII secolo; era una specie di tombola, giocata con delle palline forate, contenenti un pezzo di carta arrotolato con un numero (70 in tutto), e un tappeto su cui i giocatori piazzavano le scommesse e venivano pagati indovinando il numero vincente o l’alternativa pari/dispari, rosso/nero, alto/basso. Abolito in Italia alla fine del 1700, divenne popolare in Francia (biribì) anche in una versione semplificata, con soli 36 numeri.
  • L’EO (Even Odd, ovvero “pari dispari”): di origine inglese, si trattava di un cilindro con 40 caselle contenenti le lettere E (pari) e O (dispari), su cui i giocatori potevano puntare, venendo pagati alla pari.

La fusione della ruota propria dell’hoca, del tappeto e dei 36 numeri del biribì, e delle combinazioni pagate alla pari dell’EO, portò poi alla creazione della moderna roulette.

© 2017 - Voglia di Vincere Online Casino