18+ Il gioco è severamente vietato ai minorenni e può causare dipendenza. Più informazioni: ADM
FINO A
1000€
IN BONUS DI
BENVENUTO
Registrati
Offerta valida solo per nuovi giocatori. Primo deposito: bonus del 100% fino a 400€. Secondo deposito: bonus del 100% fino a 300€. Terzo deposito: bonus del 100% fino a 300€. Deposito minimo: 10€, requisiti di puntata: 70x. Per poter ricevere l’offerta è necessario richiederla. Valida per 7 giorni a partire dalla data di registrazione. Clicca qui per leggere i Termini e Condizioni dell’offerta.

Poker Alice: un asso dei tavoli da non sottovalutare

 

Immagini tratte da legendsofamerica.com (prima) e comforttheatre.com (seconda)

Sebbene il mondo del poker sia sempre stato identificato prevalentemente con quello maschile, la presenza delle donne in tale mondo è una realtà che è andata lentamente rafforzandosi, dai suoi primi, timidi esordi precedenti il 1890, al giorno d’oggi, con l’accettazione graduale di vedere le donne associate al tavolo da poker.

E oggi, 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, è il caso di raccontare della prima a rendersi famosa proprio giocando ai tavoli verdi.

Alice Ivers nacque nel Devonshire, Inghilterra, nel 1851, ma emigrò in America con la famiglia a soli dodici anni.

Da adulta, si trasferì dalla Virginia al Colorado, dove conobbe il suo primo marito, Frank Duffield. Questi, che giocava a poker nel tempo libero, insegnò anche ad Alice l’arte del poker.
Frank morì dopo pochi anni, e fu allora che Alice, trovandosi in una difficile situazione finanziaria, decise di usare il poker per mantenersi.

Divenne presto famosa con il nome di Poker Alice per la sua abilità, attirando grandi folle di spettatori e vincendo ingenti somme di denaro durante le partite. Richiestissima ai tavoli di poker e di faro, di cui era sia giocatrice che croupier, per la sua bravura, ma anche per il suo aspetto (pare fosse considerata particolarmente affascinante), non mancava di esibire sempre abiti all’ultima moda, che si procurava a New York con le vincite ottenute ai tavoli. In alcune serate, riusciva a guadagnare fino a $6.000, una cifra considerevole per quei tempi, sfidando ogni nuovo arrivato a battersi a poker.

Vincere tali somme e, soprattutto, essere una donna che giocava a poker, comportava dei rischi: consapevole di questo, iniziò a portare sempre con sé una pistola calibro 38, che usò per difendere Warren Tubbs, collega croupier, dall’attacco di un minatore ubriaco.

 
Dopo quest’episodio, Warren e Alice si sposarono ed ebbero 7 figli. Per loro, la coppia si allontanò a lungo dal mondo del poker. Rimasero sposati per 20 anni, dal 1890 al 1910, quando Warren morì di tubercolosi. Per pagare il funerale, Alice dovette impegnare la fede nuziale. Dopo questo, il ritorno ai tavoli da gioco fu praticamente immediato.

Poker Alice ebbe un terzo matrimonio, che durò però solo un paio d’anni, e aprì anche un saloon in South Dakota, il Poker’s Palace, nel quale si poteva giocare a poker.

Morì nel 1930, a 79 anni; età notevole all’epoca, soprattutto considerando lo stile di vita condotto e la sua passione (mai nascosta, come testimonia la sua fotografia più famosa) per i sigari.

Una vera e propria donna del Far West, come quelle che si vedono nei film, che per la prima volta aprì le porte del mondo del poker al mondo femminile e disse di aver vinto, nella sua carriera, oltre $250.000 senza mai barare.

Il poker, uno dei giochi da casinò più famosi, non poteva mancare a Voglia di Vincere. Se questo gioco ti appassiona, potrai sfidare il banco con Texas Hold’em Bonus Poker Gold. E, se preferisci i giochi da casinò più moderni, ma vuoi rimanere in tema di poker, Voglia di Vincere ha una collezione di video poker a una o a 4 mani da farti provare.
 

 

Pubblicato: 03/08/2016


Post recenti


GIOCATORI FAMOSI TRA CASINÒ ONLINE E FISICI

Sebbene il mondo del gioco d’azzardo si sia evoluto arrivando fino agli odierni casinò...


DAGLI ANTICHI ROMANI AI CASINÒ ONLINE

Il legame tra il gioco d’azzardo e l’Italia ha radici profonde, che arrivano fino ai...


DAI CASINÒ ONLINE ALLA CONQUISTA DEL MONDO

Il poker è uno dei giochi più apprezzati e popolari nei casinò online e in...


Casinò fisici-Casinò online, sfida italiana

I casinò online sono diventati più...


Mario Biondi annuncia l’arrivo di Matilda

In un paese di poche nascite come l’Italia, il cantante Mario Biondi ha annunciato...


La lenta ripresa della serie A dopo il coronavirus

Il ministro dello sport italiano Vincenzo Spadafora ha dichiarato che la stagione di Serie A...


L’Italia emerge dall’isolamento

L'Italia, il paese più colpito d'Europa dal coronavirus, comincia a uscire dal blocco...


Il coronavirus tra presente e futuro

La pandemia di coronavirus dovrebbe essere un promemoria eloquente per ricordare che la comunità...


I concerti di Fedez ai tempi del coronavirus

Ormai tutto il mondo è in quarantena a causa della pandemia di coronavirus, ma l’Italia ha...


Le 10 cose da fare se sei in isolamento

Ormai siamo tutti isolati a causa della pandemia di coronavirus e, anche se un paio di giorni sul...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di gioco possibile. Continuando a navigare accetti l’uso dei cookie. Si prega di leggere la nostra informativa sui cookie per maggiori dettagli.